Chi siamo

AlÓ dei Sardi ha un territorio di circa 19000 ettari, di cui la metÓ fanno parte del cosiddetto "comunale". Vi sono presenti tre cantieri di riforestazione, un lago artificiale e una moltitudine di fiumi pescosi, alcuni dei quali creano cascate spettacolari e laghetti sporadici. Il centro storico di AlÓ Ŕ tra i meglio conservati del nord Sardegna, e si compone di palazzetti austeri in granito grigio, con i tipici poggioli in ferro battuto. Intervallano i palazzi delle piccole piazzette seminascoste. Le ricchezze archeologiche di AlÓ sono notevoli, tra le quali ricordiamo un santuario nuragico sito a 1000 mt di altezza e almento una decina di altri siti
E' il rifugio tipico del pastore, chiamato "pinnetta" in altre parti della Sardegna. E formato da una base circolare in pietra e da una copertura in frasche intrecciate che lo rendono impermeabile alle intemperie invernali
In localitÓ "S'aldu pinzone", nella parte settentrionale del paese, son stati ricostruiti due "cubones" nei pressi di un ruscello che con le sue cascate e la sua fitta vegetazione da un aspetto caratteristico a tutto il contesto.
Su cubone
dinamico_blu_deserto003006.jpg

Welcome to AlÓ dei Sardi

S'ELIGA ALCADA

bus20_prod_off.gif bus20_link_off.gif bus20_cont_off.gif bus20_home_off.gif dinamico_blu_deserto001005.jpg
S'eliga Alcada vuole farvi passare dei momenti indimenticabili nella nostro territorio, organizzando su vostra richiesta qualsiasi appuntamento o evento: pranzi all'aperto, visite guidate, riproposizioni di antiche fasi della cultura agropastorale (tosatura, sa chea, etc), escursioni a piedi o in moto, auto o bicicletta, sagre e manifestazioni tradizionali.